Con l’approvazione da parte del consiglio di amministrazione dell’Università Vanvitelli dell’ipotesi di accordo transattivo con Condotte si fa un passo in avanti verso la ripresa
dei lavori di realizzazione del Policlinico di Caserta.


Un’opera fondamentale che attendiamo da troppi anni.
Ora mi auguro una pronta risposta della società, che non ci siano altri intoppi e di vedere quanto prima gli operai in azione all’interno del cantiere. Il Policlinico con i suoi posti letto è parte integrante e fondamentale del nostro piano ospedaliero per una sanità più efficiente e più vicina al cittadino.